FOCOLARI: "La Roma di stasera non la vedo bene" - INFASCELLI: "Kalinic titolare? Mi preoccupa molto"

11/07/2020 alle 15:21.
big-massimo-ascolto-new

E' il giorno di Brescia-Roma ma non è solo il campo a tenere banco nelle discussioni radiofoniche dell'etere romano. Diversi i commenti sui sorteggi di Europa League: "Sorteggio andato malissimo per la Roma, Siviglia e Manchester United sono di un altro livello", secondo Franco Melli. "L'avversario più difficile è il Siviglia, le altre non fanno paura", sostiene invece Fernando Orsi.

Spazio anche al campo. Così Furio Focolari: "La formazione di questa sera a Brescia mi preoccupa molto, con uno schieramento del genere rischi anche oggi".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonica della capitale. Buona lettura.

_____

La Roma è stata fortunata ma non meritava di vincere con il Parma, c’era un rigore non dato per gli emiliani che hanno visto tutti. Ecco, alla Lazio per rimettersi in carreggiata servirebbe un episodio del genere. Europa League? Il sorteggio non è stato positivo, ma prima di pensare al sorteggio mi preoccuperei di passare con il Siviglia. La Roma non la vedo bene in assoluto. La formazione di questa sera a Brescia mi preoccupa molto, con uno schieramento del genere rischi anche oggi (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Alla Roma il sorteggio è andato malissimo: il Siviglia e il Manchester attualmente sono di un altro livello. O la Roma si rigenera oppure la vedo dura. Sicuramente i giallorossi non partono favoriti (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Stasera sarà un’occasione per chi ha giocato meno di dimostrare il proprio valore. Adesso l’obiettivo della Roma deve essere quello di arrivare con la testa giusta all’unica partita che conta veramente: quella con il Siviglia (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Per la Roma in Europa League l’avversaria più difficile è il Siviglia. Le altre, comprese le inglesi, non fanno paura (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

La non può prendere Zaniolo offrendo solo cash, può arrivarci con alcune contropartite. A differenza dei bianconeri l’ può spendere... Vedremo cosa succederà (TONY DAMASCELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Kalinic non mi è mai piaciuto, nemmeno a Firenze quando faceva gol. Il fatto che giochi titolare questa sera mi preoccupa molto. Kluivert? Più volte è stato escluso, secondo me non riesce ancora a scendere in campo con l'intensità giusta. Under? È diverso dall'olandese, non mi è mai piaciuto. Ha poca disciplina tattica, preferisco l'ex Ajax (ROBERTO INFASCELLI, Tele Radio Stereo 92.7)

Sicuramente complice il mercato, Under e Kluivert sono due giocatori che sembrano aver un po'staccato con la testa. Questo però è un problema per la Roma se non li si ritiene in grado di giocare neanche a Brescia, sempre che non giochino (FRANCESCA FERRAZZA, Tele Radio Stereo 92.7)

? I segnali non sono di un giocatore con la lingua di fuori, ma va considerata la variabile Europa League: se il bosniaco si fa male poi devi andare a giocarti la competizione europea con Kalinic titolare. Kluivert? Non vedo una grandissima squadra disposta a spendere 35 milioni per lui, per me dovrà fare un passaggio intermedio prima di finire in una big (FILIPPO BIAFORATele Radio Stereo 92.7)